Non avrai altra storia all’infuori di quella originale

Pausa spiaggia con domanda. Non so se conoscete Fiori Party: io ogni tanto guardo i suoi video su You Tube, è una ragazza peruviana che realizza fan art in flash, con account anche su DeviantArt.

Beh, ieri sera (a tarda ora, Tommyknocker, tommyknocker…ok, mi è scappata) il mio amico-che-legge-fanfiction e che in realtà si chiama Leo, mi ha segnalato il video che ho messo qui sopra, dove Fiori Party racconta dei suoi guai con You Tube e con Deviant per questioni di copyright. Pare che qualche mese fa quelli di Tokio Tv non abbiano visto di buon occhio le sue rielaborazioni su Naruto. Violazione del copyright, hanno detto.

Ma se è così dovrebbero chiudere mezza Internet. Ma se è così ripeto quello che ho scritto qualche giorno fa: che si accusino tutti gli autori di romanzi sui vampiri per aver plagiato Bram Stoker, anzi, Polidori.

Brutta storia.

Tag: , ,

5 Risposte to “Non avrai altra storia all’infuori di quella originale”

  1. Roberto (YD) Says:

    Non conosco Fiori Party. Il problema del copyright in generale è molto periglioso. Come dici giustamente, allora chiunque potrebbe essere accusato di violazione del copyright. Persino che scrive i messaggi nei Baci Perugina (ehi ma li scrivono ancora?). O nei dolcetti della fortuna che si servono alla fine di certi pranzi nei ristoranti cinesi …
    Nel caso specifico, la manovra mi pare particolarmente squallida. Poiché il filmato non è fatto a scopo di profitto, non mi pare di ravvisare violazione della legge. Archivierei l’accusa di violazione alla stessa stregua di quella di personaggi famosi che si dicono insultati e minacciano cause di centinaia di migliaia di euro ai danni di chi si permette di criticare il loro operato in un articolo di giornale (come si vede, la mentalità di certe fangirl che fan le offese è davvero trasversale all’età, al sesso e alle categorie sociali).
    L’accusa è infondata, ma intanto si ottiene lo scopo di minacciare, spaventare e tappare la bocca a chi non si gradisce.

    Più in generale, mi pare che ormai da tempo si sia smarrito il senso del copyright, non solo nell’arte ma anche in altri campi.
    Il copyright – non dimentichiamolo – nasce da un patto tra un “creatore” e la società. La società consente al “creatore” di trarre un profitto da ciò che crea, a patto che ciò che è stato creato a una certa data divenga un “bene pubblico” da tutti fruibile. Sembra che questa seconda parte del “patto sociale” se la siano dimenticata in molti (oh mi vien da pensare, tanto per dire, alla causa Disney nella quale i giudici statunitensi hanno di fatto reso eterna la proprietà intellettuale sui suddetti personaggi).

    Se le cose fossero andate così anche nel passato, sì, ancora oggi chiuque scrivesse (pensasse?) la parola vampiro dovrebbe versare il suo obolo ai discendenti di Stoker.
    E’ chiaro che se questa diventa la mentalità prevalente (e questo è) non ci si deve stupire del tentativo di usare il copyright come una mazza da usare quando fa comodo …

  2. Celina Says:

    Trovo giuste le parole di Roberto, infatti, si utilizza troppo spesso la parola copyright…allora dovrebbero essere chiusi blog, siti dove si fa scrittura amatoriale senza scopo di lucro? Allora dovrei pagare un sacco di multe per le cose che posto sul mio blog (guardo il mio portafogli dove una graziosa falena mi fa ciao). Comunque, non conosco l’autrice di questo video, beh, io non vado molto spesso su youtube, anche se mio fratello mi chiede sempre aiuto per postare alcuni suoi video demenziali.
    Però c’è da chiedersi una cosa, non è che l’autrice si sia inventata tutto per farsi notare? Questa è una mia domanda che mi sorge molto spontanea (so di essere alcune volte perfida, ma è la mia natura da San Tommaso XD).

  3. ChaDo Says:

    Non conoscevo Fiori Party, ma devo dire che mi sono divertita parecchio nel guardare i Naruto Randomness xD
    Comunque, la violazione del copyright c’è anche quando il fan non trae profitto dai suoi lavori. Solo, è una violazione che spesso viene ignorata o comunque tollerata; anzi, da qualcuno (per esempio George Lucas e compagnia, a un certo punto) viene anche incoraggiata, poichè è tutta pubblicità al prodotto; per questo costringere Youtube o chi altro a rimuovere filmati o altro materiale protetto è un’azione stupida (inoltre si danneggia la propria immagine col fandom).
    Non so se qualcuno si sia mai inventato di essere stato vittima di una cosa del genere, comunque è una “pulizia selettiva” che colpisce di tanto in tanto singoli utenti come per mettere in guardia. Voglio dire, l’hanno fatto addirittura con i filmati di Amici di Maria, figurarsi Naruto!

  4. Teiresias Says:

    Mi sembra che qui abbiano utilizzato la famosa filosofia: “Colpirne uno per educarne cento” <_<
    Penso che ormai, chiunque crei qualcosa e la metta sul dominio pubblico debba aspettarsi che la propria venga utilizzata, in un modo o nell’altro: più che altro mi stupisco che una ragazza peruviana abbia passato dei guai con la TV giapponese. Insomma, in Giappone il fenomeno delle fanfiction, di internet e delle fan art è partito prima che nel resto del mondo, ormai dovrebbero sapere come gira il mondo! Senza contare che i giapponesi fanno di peggio…
    Personalmente, apprezzo molto chi, all’atto di uscire con un libro-film-gioco-eccetera dice la sua sul cosidetto mondo dei fan virtuali: George Lucas, come avete considerato, incoraggia i fan a creare, altri come Laurell Hamilton non amano le fanfiction e chiedono di non scriverne (o, al massimo, dicono di stare attenti a quelle scritte male). Mi viene ancora in mente, in Heroes, le domande dei giornalisti agli attori riguardo ai fenomeni nati fra i fans (tipo le Mylar XD), e loro che ammettono tranquillamente di leggerle e di scherzarci sopra XD
    Insomma, c’è tanta ipocrisia al riguardo.

  5. laramanni Says:

    E, sbaglio, o la produzione de Il signore degli anelli ha chiesto collaborazione ai fan? xD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: