Archive for 18 novembre 2008

Un caso di paranoia

novembre 18, 2008

Scena. E’ pomeriggio avanzato. Lara sta leggendo (un vecchio e meraviglioso libro di Marguerite Yourcenar, L’opera al nero). Squilla il telefono. E’ LUI. L’editore. Panico puro. Gentilissimo e affabile, mi preannuncia la scheda dell’editor su Esbat.
Scatta la paranoia.
Lara (balbettando): E….e….eccoooooooo…maaaaa gli èèèèè p-p-piac-ciuto?
Editore: Certo, certo. Però nel nuovo testo rispetto al primo…
Lara (semisvenuta). N-non va beeeneee?
Editore: Ma no, ma no. Ci sono solo delle sovrapposizioni che…
Lara (con il telefonino che saltella nella mano sempre più tremante): Allora ho s-s-s-sbagliaaato?
Editore: MA NO! Semplicemente, cominciamo a lavorare!
Lara (con l’autostima nei talloni): Eh eh…veeeerooooo.

Ok, mi detesto ufficialmente. E’ NORMALE lavorare in editing, cambiare le cose, ragionare con una persona terza. Normale e FONDAMENTALE.
Possibile che io prenda tutto come una bocciatura?
Lara è una frana. Uffa.