I vampiri di Fred

Insomma, dopo un pomeriggio passato su aNobii, riprendo le fila. Tra le altre cose, sto leggendo Un luogo incerto di Fred Vargas. Lei è una bravissima scrittrice, ma non ha mai scritto un…? Cosa? Goth? Horror? Un po’ e un po’? E stavolta scrive di vampiri. Ho trovato questa intervista dove spiega perchè:

«Mio padre mi fece leggere Dracula quando avevo 13 anni, oltre a tutta la letteratura gotica. Esistono tantissime variazioni letterarie. La mia non è una storia di vampiri normale, ma dal punto di vista di chi ha l’ossessione di ucciderli. Il fatto è che ho sempre avuto difficoltà a dire perché si uccide, a capire e rendere credibile la pulsione e il movente di un assassino, anche se è d’obbligo. È la parte più lontana da me dei miei gialli. Coi vampiri ho giocato con la paura che se ne ha da bambini. Per scriverlo sono andata via da Parigi quindici giorni, in testa avevo solo la scena iniziale, il cadavere del vecchio fatto a pezzi, e l’idea di fare una storia basata sulla figura di Plogojowitz. Non sapevo nulla di quello che ci sarebbe stato in mezzo. Ho studiato tutto sui vampiri, compreso l’elenco delle maniere per neutralizzarli, come tagliare o legare i piedi dei loro cadaveri per impedirne la deambulazione. La storia era così complicata che temevo di non venirne fuori. A volte conto troppo sulla spontaneità».

Pensavo che se gli scrittori di talento che fin qui hanno lavorato solo nel noir, cominciano a misurarsi con il genere fantastico, c’è solo da fregarsi le mani e dire evviva. Tipo, un horror scritto da Ellroy, eh?

Annunci

Tag:

8 Risposte to “I vampiri di Fred”

  1. Laurie Says:

    Ahah ti avevo giusto lasciato un messaggio su anobii su Vargas.
    Ora scopro chi è.
    Vampiri. Di nuovo? Però una donna, chissà cosa combinerà.
    (E scusa, ma prosegui a farti del male con Anita Blake? xD )

  2. Lara Manni Says:

    Considera che lei viene dal noir, anzi: è una delle più brave noiriste europee. Per ora è…strano.
    (sì, chiamasi masochismo) 🙂

  3. Laurie Says:

    Sì, si chiama proprio masochismo xDD (però le case editrici puntano sui vampiracci visto l’andazzo.. be’ se questo porta che scrittori di altri generi provino e riescano a sfornare qualcosa di decente ben venga!)

  4. Lara Manni Says:

    Infatti! E’ proprio quello che speravo e spero: un’irruzione degli “altri” nel genere. Magari si risollevano le sorti!

  5. Skeight Says:

    Il bello è che a partire da giugno avremo una valanga di romanzi su demoni XD (già mi immagino Valentina F.: “Un demone nel cuore”)

  6. Lara Says:

    Seee!
    Ps. Oddio, Valentina F. TVUNKDBD (Ti Voglio Un Kasino Di Bene Demone)????

  7. Laurie Says:

    Oddea, i demoni! Mi viene sempre in mente Slayers, chissà come mai XDD (non gli Slayers, eh!)

  8. Lara Manni Says:

    Oddea sì. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: