Tanit compilation

Come è avvenuto per Esbat e per Sopdet, ho pensato di postare qui la compilation della terza parte della storia, Tanit.
Per compilation intendo non la musica che io ho ascoltato mentre scrivevo, ma quella che ho espressamente citato nel testo. Non necessariamente è musica che amo (in molti casi, sì): quello che ho cercato di fare è di renderla conforme a un personaggio (la quattordicenne del primo capitolo che ascolta i Muse, Nadia che ama Delibes) o a una situazione.
Se vi va, cliccando sui link potete ascoltare i brani, via youtube.

Supermassive black hole-Muse

Il cielo è sempre più blu – Rino Gaetano

Lakmè- Delibes: duetto Lakmè e Mallika

Because the night – Patti Smith

Kindertotenlieder n.2 – Mahler

Charlie fa surf- Baustelle

Concerto per clarinetto – Mozart

Ogni adolescenza-Tre allegri morti

The curse of Feanor-Blind Guardian

Ruhe sanft- Zaide- Mozart

Sweet child of mine – Guns’n’Roses

Tag: , ,

11 Risposte to “Tanit compilation”

  1. G.L. Says:

    Lara, ecco, sulle playlist non andremo mai d’accordo, temo…

  2. Lara Manni Says:

    Lo supponevo!!! Ma hai letto le avvertenze? Non è detto che la musica che c’è dentro sia la musica che ascolto io 🙂

  3. Caska Says:

    Io scrivendo non riesco assolutamente a sentire musica, mi deconcentra °_° in compenso la ascolto per il resto della giornata PENSANDO a cosa scrivere xD sono due cose molto legate ma mai simultanee..xD

  4. Lara Manni Says:

    Ma neanche io ascolto musica mentre scrivo, scherziamo?
    Nono: questa è solo la musica “dentro” il libro 🙂

  5. Caska Says:

    S^, avevo letto che era dentro ❤ Comunque mi fa piacere, un'altra come me, mi pareva che TUTTI ascoltassero musica scrivendo, mi sentivo mongoloide xDDD

  6. Laurie Says:

    x°D
    I Blind però li ascolti, Laruccia (e anche io uhuh).
    Che roba è, Baustelle O__O

  7. Lara Manni Says:

    Baustelle? Non conosci? Italiani non male. 🙂

  8. Laurie Says:

    No, mai sentiti. Ma credimi, ho perso un mucchio di gente italian. L’altra volta ho aperto trl e mi sono spaventata: da dove uscivano tutti quei gruppetti vorremmo-essere-rock? O_O

  9. Lara Manni Says:

    Beh, io sui Baustelle e I tre allegri ragazzi morti una piccola lancia mi sento di spezzarla…senti le canzoni e dimmi. 🙂

  10. Arthur Says:

    I Love Patti 😉

  11. Lara Manni Says:

    Me too.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: