E-day

I gatti fantasma sono dotati di infinita pazienza.
Quello che infesta casa mia mi ha osservato ieri notte mentre celebravo un rituale solitario e molto casalingo. Niente champagne ghiacciato, ma mezzo bicchierino di grappa. Niente mare sotto la luna piena, ma una sigaretta sul balcone guardando il cielo.
Naturalmente, mi guarda anche ora,  sapendo benissimo il motivo della levataccia e del mal di stomaco (non è la grappa).
Lo so che sta pensando “quante storie per un libro”, e ha ragione. Però, non riesco a fare diversamente.

E’ oggi. Dopo due anni esatti, Esbat non è più un file word, o una pagina sullo schermo del computer.
Sventolo il fazzoletto e gli dico ciao.

Ps. Ho aperto il sito di Feltrinelli e mi è preso un colpo: che banner!!! E questa è la pagina di Esbat.

Tag:

2 Risposte to “E-day”

  1. Laurie Says:

    Forte! Ti hanno messo nella homepage! Mi piace come banner sìsì *__*
    Bene, ora attendo che smetta di piovere così volo in libreria con il mio scooterone.

  2. Lara Manni Says:

    Laurie! Gulp! Non dico altro!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: