Twilight attacks!

Ebbene sì: blog sotto attacco. Da qualche giorno, quando entro nell’amministrazione, scopro che un vecchio post-recensione su Twilight è quello più letto. Buffo, visto che risale a questo inverno. Poi sono cominciati i commenti: del tipo “sputati in faccia” (che è un’operazione complicata da fare, oltretutto), o anche fate schifo.
Fermi tutti e calma.
Chi mi conosce sa bene che non ho mai attaccato “le” twilighters. Anzi, le ho anche difese quando venivano fatte oggetto di ironia. Non mi permetterei mai di deridere un lettore per i suoi gusti e non lo trovo giusto.
Ma su un libro ho tutto il diritto di dire quel che penso. Sul testo, e non sull’autrice (chi sia e cosa faccia la signora Meyer non è cosa che mi riguardi. Vale anche il contrario. Non so come passi King le sue giornate, quel che mi interessa è come scrive).
Pare invece che non sia così: chi tocca Edward muore.
Signore e signorine twilighters, una volta per tutte:  siete le benvenute su questo blog, purchè vi comportiate in modo civile. Altrimenti slego Barlow.

Annunci

33 Risposte to “Twilight attacks!”

  1. kanako91 Says:

    E’ finita la scuola e le piccole twilighters-fanatiche (perchè non sono tutte così, c’è anche la fazione moderata u.ù) si attivano a combattere per difendere i loro beniamini. Senza rendersi conto che questo fanatismo, infantile per di più (come si fa a sputarsi in faccia? Ce ne diano una dimostrazione pratica u.ù), peggiora la fama del libro.

    Sono andata a leggere il post “incriminato” e non ho trovato nulla di male, ma soprattutto condivido (Lestat è semplicemente lui, ha sempre criticato Louis per non essere molto “vampiro”; mentre Dracula non me lo sarei aspettato in veste di giudice, ma non è stato difficile immaginarmelo).
    Ho letto tutta la saga (quindi parlo con cognizione di causa, se qualcuno osa lamentarsi lo sbrano <3) e mi è rimasto solo che c'erano i vampiri "cattivi" in Italia – quanto patriottismo – e il nome di uno di loro (Aro) che mi era piaciuto perchè era il capo dei "cattivi" XD Poi, buio e qualche rimasuglio di carie.
    Tornando al tuo post, in confronto a quello di Gamberetta (spettacolare, rido solo a pensarci XD) non è nulla di scandaloso.

    Puah, questa gente permalosa. Manco fosse stato criticato un libro scritto da loro. u.ù

  2. Ele Says:

    ahah, ma ancora rispondi alle “twilighters” XD”? Lara penso tu sia rimasta l’unica xDDD E’ un classico che linkano i blog sui vari forum e poi li attaccano in gruppo, andrea su un post di tre anni fa continua ad avere commenti…xDD penso sia abbastanza inutile sia prenderle seriamente che rispondere, sia civilmente che non, alla fine penso che non siano tutte così e fan decisamente più morigerati si staranno vergognando profondamente da qualche parte, quindi pensiamo a loro *_*;; (su quel blog che si chiama tipo “La gazzetta di Forks” uno dei webmaster aveva scritto che a lui PERSONALMENTE non piace Renesmee e che gli sembrava difficile un film sul quarto libro perché di azione non c’è niente. Sono riuscite ad insultarlo anche per quello xD”)

  3. Lo Stregatto Says:

    umani… diventano fanatici e perdono completamente obiettività, giudizio e critica su ciò su cui si fanatizzano.
    Calcio, auto, libri, politica.
    E chi la pensa diversamente… è un nemico.

    Ovviamente da buon stregatto invece suggerisco a tutte le fan del crepuscolo una review acuta e critica al suddetto romanzo.
    http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Twilight

  4. Laurie Says:

    “ When you read the [Twilight series], it’s like saying ‘Edward Cullen is so beautiful I creamed myself’. I mean every line is like that. He’s the most ridiculous person who’s so amazing at everything.I think a lot of actors tried to play that aspect. I just couldn’t do it. And the more I read the script, the more I hated this guy, so that’s how I played him, as a manic-depressive who hates himself. Plus, he’s a 108 year-old virgin, so there’s clearly some issues there. „
    Un commento crudelissimo che ho trovato in giro per la rete. Forse le fan vorranno invitare anche Robert Pattinson a sputarsi in faccia LOL

  5. kanako91 Says:

    No, per carità, lui è stato eletto l’uomo più bello del mondo (!!!).
    Puah.

  6. Mel-chan Says:

    Ehm… salve! ;_; Sono una indecente lurker, di per sé, ma ho leto una cosa che mi ha fatto davvero troppo piacere, e da fan (che spera essere) cervello-munita non posso non commentarla ❤

    alla fine penso che non siano tutte così e fan decisamente più morigerati si staranno vergognando profondamente da qualche parte, quindi pensiamo a loro *_*;;
    Oddio, ma allora qualcuno che lo capisce c’è! ç_ç
    Veramente, pensavo di essere l’unica a pensarla così, ed essendo io una fan, comunque non facevo testo XD Il fatto è che ciò che dice Ele è sacrosanto: oltre a me, conosco un certo numero di persone che amano Twilight e non sono d’accordo con le critiche più frequenti che gli vengono mosse, ma proprio per questo si vergognano come cani alla lettura/miei racconti sulle uscite di certe tipe XDD Veramente, non ci sono parole per il livello dell’ignoranza e idiozia umana ._.”

  7. Caska Says:

    …Ele è Caska, la conosci…xDDD

  8. Lara Manni Says:

    Mel-chan, ma che piacere! 🙂 La cosa che mi ha più sconvolto in questa vicenda è stato quando King si è espresso poco favorevolmente nei confronti della Meyer. Ricordo un commento che diceva più o meno: adesso si è giocato i suoi lettori. Ma dico!
    Lau…xDDDDDDDDDDD

  9. Caska Says:

    Perché i lettori di King e della meyer sono gli stessi *__*;;;

  10. Teiresias Says:

    Spero proprio di no, io stesso odio la Meyer, così ci offendi, Caska ;_; no, scherzo XD ho notato anch’io che in giro per il web basta dire “Boh” contro Edward o perfino contro Bella (che per me rappresenta l’apoteosi della deficienza al femminile, ma vabbè) per ritrovarsi con le spine nel culo…o forse sono morsi di vampiro? <_< Ma che colpa ne abbiamo noi se siamo immuni al "fascino" di quel libro? Che caspita, io non ammazzo mica chi mi dice "Ah, ma King è un insulto al genere letterario!", gli spiego con grazia che non è così e se è un prodotto sub umano di minima importanza mi preoccupo di accompagnarlo fuori da una finestra al 20 piano…

  11. Caska Says:

    Ma io non rispondo proprio, punto xD” che mi frega di far cambiare idea a qualcun altro, non prendo mica i diritti sulla vendita delle copie di King o di chiunque altro xDD

  12. kanako91 Says:

    Un ragionamento sensato, sìsì. Pensassero tutti così, gli attacchi delle twilighters non sarebbero un problema XD

  13. Mele Says:

    Mel-chan? Mel-chan, sei proprio tu *.*?
    XDDDDDDDD! Occielo, Larù, prima Sakura, ora Mel-chan, sul tuo blog ritrovo persone che non sento da anni!!
    Lo sappiamo, tra le lettrici esistono PS (persone stupide) e GI (gente insospettabile) – esistono lettori?- e come in tutte le cose, le PS amano mostrare come una coda di pavone quanto è larga e colorata la loro S.
    Però dovremmo istituire un servizio di protezione per le GI, no? (Ma la cosa più importante, che io mi chiedo incessantemente: cosa non abbiamo visto nella saga che piace alle GI?)

    (PS: penso che in mano a qualcuno di più brillante Twilight sarebbe potuto essere un gioiellino. Magari cambiando genere, perché sappiamo che con l’horror, proprio… Però io ho un debole per le commedie romantiche con protagonisti sovrannaturali, probabilmente è questo che parla.)

  14. WEIRDE Says:

    ti capisco, succede lo stesso sul mio blog, ma sono stata fortunata per ora si sono tatenute da insulti pesanti.mi è andata bene.
    Se ti va passa a dare un’occhiata al mio bloggettino, magari trovi spunti interessanti per nuove letture.
    Sono una che sogna di scrivere e parla di libri, sempre e comunque.

  15. Teiresias Says:

    Caska, l’essere un prodotto subumano prescinde dalle discussioni puramente letterarie XD e poi scusa, tentano di indottrinarmi me, perché non posso farlo anche io? ._. mi è capitato più di una volta di finire incappato in una discussione simile.

  16. Caska Says:

    Mah, secondo me ha senso finché dall’altra parte c’è qualcuno che non la pensa come te ma è ragionevole quel tanto che basta da aprire una breccia di conversazione, altrimenti è solo scambiarsi flames. Pensa anche solo a questo: se una ragazza viene e ti dice “Guarda, secondo me hai torto e mi pare che tu sia un po’ maleducato nell’esprimere le tue opinioni, Edward è un gran personaggio e non ho problemi a spigarti perché” è una che si presenta come ferma sulle sue opinioni, ma con la quale posso pensare di parlare.
    Se una arriva e scrive: “MA COME TI PERMETTI SE DEVI PARLARE MALE ALLORA NON PARLARE KE E’ MEGLIO EDWARD E’ BELLISSIMO E LAVATI LA BOCCA PRIMA DI PARLARE SEI SOLO INVIDIOSO!!!! MA VACCAGARE LA MEYER E’ MITICA E TU NON CAPISCI UN CAZZO!!!! W TWILIGHT!!! W LA MEYER!!!!” tu le rispondi anche xD”? E guarda che è un commento ancora estremamente magnanimo rispetto ad altri che davano al mio ragazzo dello sfigato che non scopa (questo gli impedirebbe di apprezzare twilight, a quanto pare xD), del maschilista (!! XD) del coglione sfigato e via dicendo. Ora, correggimi se sbaglio, ma se tu nel secondo caso ti metti persino a discutere hai quanti se non più problemi mentali di lei xDD Io sono per l’educazione delle masse sempre e comunque, non apprezzo lo snobismo, ma questa è comunque gente che ripete la stessa cosa a macchinetta a TUTTI, non gente che ragiona su quanto ha letto e ha poi -a ragione o meno- il diritto di prendersela, quindi qualsiasi cosa tu scriva verrà filtrata dalla lente del “omg sto difendendo la Meyer, potrei essere la sua migliore amica, un giorno m’inviterà a casa sua e scriverà una storia su di me *_*” xD” Io non so tu ma già scrivo così tanto che le lettere della tastiera mi si sono cancellate, non voglio rischiare di perdere anche le poche che sono rimaste per rispondere a commenti di questo calibro xD

  17. Caska Says:

    (detto questo, io voglio bene ai casi persi e credo fermamente nella possibilità dell’uomo di sprecare tempo, quindi ho risposto a idioti ben peggiori di questi e ne sono stata anche fiera. Il punto è definire quando lo si fa per sfizio e quando si è davvero così ingenui da pensare che cambierà qualcosa…*_*; tantopiù che nella rete italiana il concetto di “esprimere la propria opinione” è ancora del tutto sconosciuto, è evidente che agli italiani non va giù sta cosa della libertà di parola.)

  18. Caska Says:

    ahahah, lara scusa il triplo commento ma era troppo indicato xDDDD

    *si toglie il cappello*

  19. simona Says:

    Ci sono i fan e ci sono i fanatici. Questi andrebbero esclusi a priori da qualsiasi forma di espressione umana. Anche se vado pazza per una determinata cosa, o persona, se altri criticano i miei gusti al max posso replicare, ma di qui a sputarmi in faccia da sola… Ma a proposito, come si fa’?:)

  20. kanako91 Says:

    “ma di qui a sputarmi in faccia da sola… Ma a proposito, come si fa’?:)”

    Sto aspettando una dimostrazione pratica dalle loro menti illuminate o.ò Fa sempre bene imparare qualcosa di nuovo.

  21. Elys Says:

    Ciao Lara! Sorvolando sugli attacchi in massa dei fans della Meyer (certi esaltati se la sarebbero presa con qualsiasi recensione negativa) credo che forse, ma questo è solo un mio personale punto di vista, quando si deve dire di negativo di una qualsiasi opera sarebbe meglio scrivere un parere su di essa senza scimmiottarla. Io ho letto tutta la saga e ho visto il film. Ho apprezzato solo Twilight perchè il seguito ha deluso le aspettative. Ovviamente anche Twilight presenta dei limiti e dei difetti, ma quale scritto non li ha? Poi i paragonare Edward – Lestat e gli altri vampiri secondo me non ha senso. La saga della Meyer non nasce come un horror. Tant’è vero che è un romanzo indirizzato a un pubblco di adolescenti e non di adulti. Perchè quindi deriderla? Lo si può anche fare, ci mancherebbe, ma in modo più “serio”, elecando pregi e difetti. Buon fine settimana!

  22. kanako91 Says:

    Ehm, pardon, mi intrometto:

    “La saga della Meyer non nasce come un horror.”

    Vallo a spiegare a chi lo ha definito così solo per i vampiri .-.

  23. Elys Says:

    Non credo il suo editore…O__O insomma spero…da quanto so è classificata come letteratura adolescenziale! L’horror è ben altro! Poi che la gente affibbi definizioni errate alle opere…beh che ci possiamo fare? Anche sulla differenza giallo/noir ci sono parecchie diatribe e interpretazioni!

  24. Elys Says:

    Poi Kanako che ti soffermi a fare solo su quella frase? Il mio discorso verteva su qualcos’altro…

  25. kanako91 Says:

    Grande calma, sorella. Niente casini su questo blog.
    Tu ti rivolgevi a Lara e io mi sono intromessa solo per quello, senza dire la mia riguardo al resto del tuo intervento.

    Se ci tieni tanto che mi intrometta completamente, allora lo faccio. Il post di Lara non mi ha creato alcun problema, nessuno sconvolgimento. Ho letto anch’io tutta la saga, ho letto recensioni su Twilight e una recensione alternativa mi è piaciuta. Anche perchè “deridendola”, come dici tu, ha mostrato i difetti della figura del vampiro della Meyer.

  26. Mele Says:

    Ah, noticina: è facilissimo sputarsi in faccia. Basta sdraiarsi o alzare la testa e sputare in aria. Non ci tengo a fare la dimostrazione pratica, però.
    (Oh, andiamo, la recensione di Lara era una crossover parodica, ditemi che Larù non può scrivere fanfiction. Se fossi una fan della Meyer ne sarei onorata.)
    “Ah” n.2: Twilight è uno young-adult. E scusate: da quando l’horror è indirizzato agli adulti?!

  27. Lara Manni Says:

    Elys, ma la parodia…sì insomma, il giochino, la fan fiction, il divertimento, non sono l’unica sede in cui ho parlato di Twilight. Anche io ho letto la saga e ho visto il film, e i miei dubbi sono esattamente quelli: l’edulcorazione di una figura legata al canone horror. In America è un paranormal per adolescenti, in Italia è un horror. Non è colpa della Meyer, d’accordo.
    Invece, responsabilità della Meyer, secondo me, sono una trama prevedibile e la marysuizzazione del personaggio femminile. Per esempio.

  28. Teiresias Says:

    Direi che è un ottimo grafico, Caska XD io rientro in tutte quelle che parlano di “esperienza diretta”…
    Comunque lungi dal chiamare Twilight il nuovo horror o la ridefinizione della figura del vampiro ._. di queste due cose non ha niente, secondo: la responsabilità della Meyer, secondo me, è stata anche quella di rovinare un personaggio canonico della letteratura horror come il vampiro, trasformandolo in un semplice essere umano immortale. Ci sarebbe anche stato, se fosse stato sviluppato in maniera migliore e con qualche centinaio di ormoni in meno.

    Ps: Marysuizzazione? Io concorderei più con una lobotomizzazione totale e un colpo di spugna su tutto il femminismo, come disse Gamberetta nella sua recensione. Magari sono l’unico maschio, ma se leggo un libro con una protagonista femminile voglio che abbia un po’ più di testa sulle spalle, sennò è tempo sprecato.

  29. Caska Says:

    RIguardo il maschilismo, a imperitura memoria: http://blog.snake-eater.net/?p=434 xD

  30. Mel-chan Says:

    Oddio Caska, mica l’ho fatto die più due X”D
    Comunque, in effetti quell’articolo su King che, in seguto alla critica alla Meyer si sarebbe giocato i lettori, era veramente di un ridicolo!lol da morirci XDD Cioè, ma poi da dove è uscita questa cosa, sinceramente? °_°
    E poi, non è per dire, ma… a me King piace molto (OT random: e i suoi, di vampiri, vampiri sono Bene, ecco ç_ç), e quel commento non mi ha fatto né caldo né freddo in nessun senso: continuano a piacermi sia Twilight sia King nello stesso identico modo di prima XDD Come hai detto anche tu, ma chissenefrega di quel che fanno gli autori: io mi leggo le storie, mica i gossip sui loro pensieri ed esperienze interiori XD

    Mel-chan? Mel-chan, sei proprio tu *.*?
    Decisamente sì ^^
    (cosa non abbiamo visto nella saga che piace alle GI?
    Guarda, io credo che Twilight sia una di quelle cose che o ti fa assoluto schifo o la ami senza remore: me mi ha fregato per inquietanti motivi che non mi so spiegare, ma fai conto che sono solo relativamente attendibile, perché come fan sembra che io sia decisamente atipica: dei quattro libri il mio preferito è quello che tutti i fan considerano meno perché Edward c’è pochissimo XDD).

    http://23.media.tumblr.com/SBQrHYdi2ph27p08qw8B4F47o1_400.jpg:
    Chiunque abbia fatto questo grafico ha la mia stima profonda XDDDDD

  31. Teiresias Says:

    O___O
    Caska, l’uomo che gestisce quel blog è un GENIO.

  32. Caska Says:

    Sì, mica per niente è mmmmio u_u (ha anche fatto un’intervista bellissima a Lara xD)

  33. Lara Manni Says:

    Confermo, intervista stupenda 🙂
    Teiresias, quanto è vero. La misoginia della Meyer ha lasciato stupefatta anche me. E’ come aver fatto un enorme passo indietro per quanto riguarda i personaggi femminili…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: