L’arte di far tacere se stessi

La me stessa razionale è in netta ascesa, in questi ultimi tempi. E’ la me stessa a cui ho guardato quando ho creato la Sensei: un po’ stronza, un po’ indifferente, un po’ cinica.  Quella me stessa mi guarda in questi giorni con un sorrisino – naturalmente sghembo – e mi fa un bel po’ di domande. Non le rispondo sempre. All’ultima (“vale la pena, allora?”) ho risposto mettendole sotto il naso una matita dal fumetto che Deby sta facendo da Esbat. Per un po’, credo di averla zittita.

esbat a 72

 

Annunci

Tag:

5 Risposte to “L’arte di far tacere se stessi”

  1. Carlotta Says:

    Bello il disegno. Sìsì 😉

  2. demonio pellegrino Says:

    Appunto.

  3. Lara Manni Says:

    Appunto?
    Ah. Appunto e accapo. 🙂

  4. Vale Says:

    Io penso sempre a quello che ti ha detto ieri Stevie su facebook.

  5. Lara Manni Says:

    Zio Stevie è un inguaribile ottimista 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: