La strada che intraprendi

Come capisco G.L. quando parla di energia. E come lo capisco quando parla di tornare in cantina.
Ci sono situazioni, luoghi, combinazioni astrali o quel che volete voi (persone, soprattutto: persone!) che di colpo ti fanno capire non solo dove stai andando a parare, ma perchè è coerente (non solo con il tuo ego scrivente, ma con il contesto che ti circonda) che tu stia camminando su quella strada.
Mi capitano strane cose, in questi giorni.  Incontrare amici. Visitare paesi piccolissimi. E dico tre uomini seduti su una panca, immobili, e niente altro. Chiedere in quale punto prenda il cellulare e vedersi indirizzare verso un triangolo di pietre, al cui interno, in effetti, le tacche spuntano allegramente sul telefonino. Sapere che ci sono cripte costruite su un antico tempio (dedicato, ma guarda, alla dea) dove  alcuni abitanti del paese possono imporre le mani su di te e guarirti (non ho provato). Entrare in una casa che scricchiola,  dove c’è un quadro con una madonna albina, di rosso vestita (e non è una madonna).
Lo so, dettagli, coincidenze, visioni, stranezze.  Non è solo questo. E’ sapere che mentre tu prendi appunti tutto acquista senso nel poco senso di cui siamo circondati ora. E’ sapere che nulla è nato a caso, in quel che chiamano il mondo del fantastico. E che attraverso quella definizione è possibile capire. Oh, be’.
Capire e passare, anche.
Naglfar.

Advertisements

Tag:

2 Risposte to “La strada che intraprendi”

  1. Filippo Says:

    Le coincidenze sono come le isole: togli l’acqua e vedi che sono tutte collegate.
    Naglfar? Serve un tronchese per pedicure? 🙂

  2. Lara Manni Says:

    Verissimo Filippo. 🙂
    E…no. Anzi. Anzi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: