A

Voglio Generazione A di Douglas Coupland. Sì, Coupland è quello di Generazione X. Ma è tutto tranne che uno scrittore generazionale. Come si fa ad aver scritto Fidanzata in coma e a non essere considerato anche un autore fantastico? E Generazione A, da quanto capisco, è sulla stessa strada: le api spariscono, poi tornano, poi pungono alcuni personaggi (fra cui un giocatore compulsivo di World of Warcraft che dovrei far conoscere a Lavinia), i quali vengono isolati in quarantena. E iniziano a raccontare storie, come nel Decameron.
Riprendersi le storie.  E’ quello, credo, di cui abbiamo un profondo bisogno.

Advertisements

Tag:

Una Risposta to “A”

  1. Mel-chan Says:

    Ok, palesemente io ti uso come consiglia-libri XDDDDDDDDD

    Mi ispira da pazzi ;____________________;

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: