Ascolta

“Io penso che lo stile di uno scrittore sia il ritmo narrativo di uno scrittore. Che si scriva prima di tutto con le orecchie. E quindi lo stile di uno scrittore si evolve, si consuma, si affina, si corregge come qualsiasi altro senso umano. Non si crea, si coltiva”. (Chiara Valerio)

“Finché non suona all’orecchio non suona sulla carta.” (Michela Murgia)

“Ogni frase doveva esplodere appena toccato l’orecchio” (Virginia Woolf)

Annunci

Tag: , ,

11 Risposte to “Ascolta”

  1. Andrea Says:

    Insomma, come dice Jannacci, ci vuole orecchio!

  2. Lara Manni Says:

    Sì. 🙂 In effetti ha ragione Michela Murgia. Se non suona, non funziona.

  3. Caska Says:

    Questo è il motivo per cui a volte devo cancellare intere frasi perché avevano senso solo a suono XDDD

  4. Lara Manni Says:

    Ma questo è anche il motivo per cui taglio e ritaglio e butto e riscrivo 🙂 Dopo il suono, ci deve essere per forza il senso.

  5. La strega madrina Says:

    Proprio così, Lara, perché il senso nasce dal suono.

  6. Paolo E Says:

    Belle citazioni davvero. Si dopo il suono ci vuole il senso, altrimenti facciamo Zang Tumb Tumb, e pensare a chi c’era dietro non è piacevole, visto che parliamo anche di prima guerra mondiale…

  7. Lara Manni Says:

    Già, Paolo.
    Strega Madrina, ti voglio sempre più bene.

  8. Ilya Nightroad Says:

    Il suono a volte è più importante del senso, e il senso del suono può superare il significato logico. E questo perchè prima che un osservatore, uno scrittore è un ascoltatore..Deve imparare ad ascoltare il suono del mondo, oltre che delle persone e dei loro pensieri più nascosti…Il suono “interiore”.

  9. Lara Manni Says:

    E’ vero, Ilya. Però attenzione a non innamorarsi soltanto del suono. Un suono va condiviso con gli altri, sempre.

  10. Ilya Nightroad Says:

    Assolutamente si…il suono deve crescere, risuonare in chi legge..espandersi sempre più. Come le increspature sull’acqua dopo il tiro del sassolino. Il segreto sarebbe cogliere quelle increspature. Ma già crearle è tanto 🙂

  11. La strega madrina Says:

    Infatti è il suono a propagare (veicolare) il senso ai lettori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: