Refurtiva-2

Motivi per aver amato X-Files: l’abilità con cui gli autori della serie sono riusciti a saccheggiare decine di filoni praticati da narrativa e cinema. L’uso disinvolto di realtà e finzione, scienza e fantascienza. Aver modificato la consuetudine ai dialoghi asciutti con le tirate di Mulder (come questa: “Lavoriamo nel buio, facciamo quello che possiamo per combattere il male che altrimenti ci distruggerebbe; ma se il fato di un uomo è nel suo carattere questa lotta non è una scelta, ma una vocazione; eppure a volte il peso di questo fardello ci fa vacillare, apre una breccia tra le fragili mura della nostra mente, permettendo ai mostri che l’assediano di entrarvi. E così ci ritroviamo a contemplare l’abisso, il volto ghignante della Pazzia”). Aver inserito una storia non d’amore (ma di cosiddetta Tensione Irrisolta) in un serial apparentemente destinato a un pubblico che vede i risvolti emotivi come il fumo negli occhi.
Immagini e citazioni che mi sono rimaste in mente: l’equazione di Drake. E l’episodio Uomini verdi. Quello dove viene citata la sonda Voyager e, soprattutto, il Voyager Golden Record. Con il senatore Matheson (ma guarda) che ascolta, pensieroso, uno dei brani che viaggiano attualmente verso la costellazione dell’Ofiuco.

Senator Matheson: “Do you know this, Fox?”
Mulder: “It’s Bach, Brandenburg Concerto Number 3.”
Senator Matheson: [holding up two fingers] “Two.”
Mulder: “Good thing it wasn’t a Double Jeopardy question.”
Senator Matheson: “Do you know the significance of this piece?”
Mulder: “Well, uh, recalling music appreciation with Professor Ganz, Bach had a genius for polyphonic —”
Senator Matheson: “This is the first selection of music on the Voyager Spacecraft.”

Quel che si riceve, viene sempre restituito. Dare per passare.  Questo è il primo oggetto della refurtiva.

Tag: , ,

11 Risposte to “Refurtiva-2”

  1. ziadada Says:

    Personalmente, sono parecchie le cose che ho sgraffignato ad X-files e che continuo a portarmi nello zaino. Quella che dallo zaino torna fuori più spesso è l’episodio “La pelle del diavolo”…

  2. Lara Manni Says:

    Lo zaino è pieno di suggestioni da X-Files. 🙂 Continuo a pensare che per chi scrive, oggi, di fantastico, sia stata una serie determinante. Parlo per gli italiani, naturalmente. 🙂

  3. In_mezzo_alla_segale Says:

    Mmmh… mai vista. È grave?

  4. Lara Manni Says:

    No. Ma ti perdi una buona serie. 🙂

  5. ziadada Says:

    … alla lista dei meriti di X-files aggiungo quello di averci mirabilmente introdotti al vasto panorama delle paranoie d’oltreatlantico. Alcune le abbiamo capite sono tempo dopo… :-O

  6. Lara Manni Says:

    Oh, ma anche noi non scherziamo quanto a paranoie e complottismi. Penso che The X-Files abbia soprattutto saputo reinventarli con il giusto linguaggio.

  7. Axel Shut Says:

    qualcuno dovrebbe scrivere una fan-fiction in cui Mulder e Scully vengono in Italia per cercare di scoprire i segreti di Andreotti (l’Uomo che Fuma gli fa una pippa al Divo Giulio)

  8. Lara Manni Says:

    Sicuro che non esista già?

  9. Axel Shut Says:

    beh, se qualcuno ha dei link io sono qui

  10. zauberei Says:

    Lara scusami davvero tanto se ti scrivo qui – ho fatto il post che mi chiedevi su Grillo – mi è venuto na schifezza – http://zauberei.blog.kataweb.it/2011/09/07/psichico-92grillinita/
    . Ma insomma – magari con le domande nel dibattito si arricchisce. Non potevo dirtelo su Fb perchè non mi funziona feisbuc! e sono abbastanza incazzata. Se anzi puoi mettere tu il link del post sulla mia bacheca te ne sarei grata. Scusami ancora per l’ot ma devo lavorare e ecco -. che non ci ho manco la tua mail. Besos. Z

  11. Lara Manni Says:

    Volo a leggere e grazie!!!
    (la mia mail è lara.manni@gmail.com)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: