Mordersi la lingua

Volevo fare un post che non farò, per un bel po’ di motivi. Fermo restando che prima o poi mi piacerebbe intervenire sulla visione nostrana degli eBook e su cosa va messo in eBook e cosa no secondo gli editori. Mi mordo la lingua, per ora.
E mi rivolgo ai kinghiani. Sto leggendo con crescente entusiasmo 22.11.63: eviterò gli spoiler anche se devo mordermi la lingua anche in questo caso. Prime sensazioni: la famigerata “bonaccia”, il tempo lento prima che l’azione, i villain, i cataclismi e tutto quel che volete entrino in gioco, questa volta non sembra esserci. Inizio, ciak, azione. Seconda considerazione: dopo Notte buia niente stelle permane la sensazione di un King molto incazzato per come vanno le cose nel nostro mondo.
Un link, per concludere: un’intervista di Errol Morris a King medesimo. A romanzo finito, comunque, prometto un post molto, molto lungo.

15 Risposte to “Mordersi la lingua”

  1. Kryss Says:

    Interessantissime anticipazioni. Grazie🙂

    P.S.:
    King+”mordersi la lingua”= Rito di Chud😛

  2. Lara Manni Says:

    Infatti🙂 E speriamo, prima o poi, in un piccolo aiuto da quella pigrona della tartaruga.

  3. Anonimo Says:

    mmh… oggi vado in posta e se c’è lo compro!
    stefi

  4. Paolo E Says:

    Anche se non c’entra niente te lo dico lo stesso, perchè mi sembra una bella notizia. Alla Mondadori della mia città stasera c’è una tavola rotonda sul romanzo fantastico in Italia e su cosa significhi essere “di genere” oggi. Si parlerà di Licia Troisi, Cecilia Randall, Francesco Dimitri e tanti altri.

    Vado e poi ti racconto!

  5. Valberici Says:

    Io non so se mi trattengo….e mi sa che prima del fine settimana il post lo faccio…… 😦

  6. Luigi Says:

    aspetto ansioso la recensione. saluti

  7. In_mezzo_alla_segale Says:

    No, vi prego & scongiuro: niente spoiler.
    Visto che 24 euro (iùros, per dirla in lingua barbara) sono tanti, perfino per l’ultimo di zio Stephen, ho deciso che aspetterò l’edizione economica. Non vorrei mi toccasse fare come quando registri la partita e non vuoi sapere il risultato: vivi blindato e in apnea finché non riesci a sederti davanti al videoregistratore.

    Finché non l’avrò in mano, non entrerò in nessun sito, blog, pagina che parli di libri, recensioni, letteratura, cultura, e-book. Le uniche eccezioni le farò per i siti che giureranno sulla loro libreria di NON spoilerare.

  8. M.T. Says:

    “permane la sensazione di un King molto incazzato per come vanno le cose nel nostro mondo”

    E fa bene: c’è da meravigliarsi di chi non s’nfuria per lo stato delle cose

  9. Lara Manni Says:

    Giuro sulla mia libreria di non spoilerare. O, in tempi di recensione, di avvertire con scritte gigantesche, In mezzo alla segale🙂
    Valberici: è che si cerca di non aggiungere danno a danno. Su questo blog, temo che sarebbe dannoso se non mi mordessi la lingua. Così è.

  10. Vale Says:

    Il King incavolato mi piace, e mi piacerebbe anche leggere questo post che ti stai trattenendo.

  11. Laura Costantini Says:

    Avevo gia’ deciso di comprarlo. Ora SO che lo faro’ a breve.

  12. Valberici Says:

    Lara: Credo tu abbia ragione😦

  13. In_mezzo_alla_segale Says:

    Ti ringrazio dal profondo. Un avvertimento chiaro di spoiler mi sarà sufficiente.
    [Inchino]

  14. Ilaria Says:

    Lo inizierò oggi e sono già fremente, non vedo l’ora che sia stasera! Però devo dire che a me quella che tu chiami “la bonaccia” kinghiana è sempre piaciuta, quella lentezza iniziale, a vote anche un po’ *noiosa*!

  15. Lara Manni Says:

    Ilaria, sono anche io un’amante della bonaccia: ma in questo caso non si rimpiange, credimi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: