Inverni, scontenti, autori

Della vicenda del Wunderkind 3, che uscirà, per decisione di Mondadori, soltanto in eBook, sta parlando molta gente in rete. Ovvero:
Corpifreddi
Fabrizio Valenza (qui il seguito)
Ars Goetia
Diario di pensieri persi
Torre di Tanabrus
Valberici
Marcello Gagliani Caputo
Valentinamente
Conparolenostre
Michele A.F. Greco
Nazione Indiana
Lipperatura

Forse ho dimenticato qualcuno: nel caso, segnalatemelo. Anche io dirò la mia, probabilmente nel post di domani con Giovanni Arduino. Per ora segnalo che proprio su Lipperatura c’è uno scambio di commenti fra Loredana Lipperini e Sandrone Dazieri, editor di Mondadori, che mi sembra importante, con commento di Wu Ming 4 che si sofferma sul ruolo degli autori: “una parte del problema, e vorrei dire anche della soluzione al medesimo, stia nell’atteggiamento degli autori. Se non siamo noi altri a muovere il culo, ad assumere un atteggiamento diverso, a rifiutare certe regole inerziali… c’è poco da sperare che siano gli editori o i librai a farlo. Siamo noi che produciamo la materia prima che quelli devono vendere”.
A me il punto sembra proprio questo, e ogni giorno di più.

Tag:

Una Risposta to “Inverni, scontenti, autori”

  1. Dove sta andando l’editoria? « Le Strade dei Mondi Says:

    […] tutti si è responsabili. Occorre che ognuno faccia la sua parte, dia un contributo insieme alle altre persone a cambiare il sistema. Fantastico, Libri, Mondo del lavoro, Vita   Fantasy Magazine, […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: